1st day @ MJHNYC

3 Jan

Come che vordì??? Museum of Jewish Heritage New York, the third main institution dopo lo Yad Vashem di Gerusalemme e l’Holocaust Memorial di Washington.

Come mai sto sempre dietro a questi ebrei? Beh, perché è l’unico campo di ricerca che funziona innanzitutto, e che ti permette di approfondire ufficialmente le questioni della Seconda Guerra Mondiale senza che tu venga preso per un fanatico. Vabbè non vi interessa … okokok

Che volete sapere?

Dunque stamani mi sono svegliata – con una discreta fatica – alle 6.00, ho mangiato degli orridi cereali (@Lely:  Lely come hai fatto a mangiarteli in questi giorni? Potevi dirmelo che facevano cagare!) poi vediamo … burro di arachidi per riuscire  a mettersi in piedi, mmm, latte … e una manata di m&m’s (al burro di arachidi, ndr, tanto per variare) che mi ha lasciato Lely accidenti a te e a chi ti scalda il pane.

Preso subway con ipod nelle orecchie  e scesa a … Wall Street!

Survey fidanzato: la metro pullula di omaccioni in cappotto nero + ventiquattrore, direi over 30 almeno ma non solo. Quelli che non sono Yiddish sono papabili. Sicché …

Me la concedete la nota sborona della giornata (dato che non ricapiterà più) ???? Eh, daje …

Scendo dalla metro, salgo su, faccio due passi, mi ferma uno mi chiede se so dov’è il 99 di Wall Street … Mmmm … capirai …  I’m sorry, actually I don’t know where it is, but you can maybe ask those policemen over there.

Oh, no, I don’t care. Do you know I have never seen such two beautiful eyes like yours at 8.30 in the morning?

O.O    !!!!   Boato – grazie grazie – mano che saluta come la Regina Elisabetta –

Beh, beh, beh, direi che si comincia benino. Thank you, Sir😉

Bon, fine. No, non mi ricordo nemmeno com’era fatto, ma era un po’ vecchiotto, persino oltre i miei consueti standard da villa arzilla intendo.

Vabbè non vi interessa nemmeno questo, ok.

Allora niente, al mio primo giorno al museo conosco lo staff, la mia capa, gli altri intern (ma tu guarda il caso, gli interns sono italia -me-, austria-daniel-, e germania-christof, ci manca giappone e si fa l’asse).

Mi mettono a lavorare sulla prossima esposizione – FINALMENTEEEE! – che sarà sulla figura di Emma Lazarus, in occasione del 125° anniversario della credo inaugurazione della Statua della Libertà. Come chi è? L’iscrizione sul basamento di Lady Liberty è il poema ‘The Colossus’ composto appunto dalla Lazarus, una gentildonna scrittrice e poetessa (si dice?) ebrea sionista nata e vissuta a New York negli ultimi anni dell’800. Vabbè quando ne saprò di più vi dirò. Non vi interssa?? Ma allora …

4 Responses to “1st day @ MJHNYC”

  1. gori valentina January 4, 2011 at 10:17 am #

    bhè sulla questione giapponese ci ritorniamo poi..ma allora che ti fanno fare di preciso e soprattutto che te ne pare? può servire?

    • france nyc January 6, 2011 at 4:51 am #

      Mmmm … actually, non mi pare granchè. Ma confido che questi primi giorni siano di rodaggio. Sto facendo quello che facevo a Roma, forse di buono starò nello staff che ha curato l’esposizione, e sto facendo delle ricerche che potrei usare per la tesi del master, ma insomma sempre da capo a 12 siamo.
      Prospettive dici? Su questo devo ancora capire. Aspetto di vedere come decollano le cose nei prossimi giorni. Ma questi sono grossi, non è facile, e poi la comunità è la comunità, ovviamente il fatto che io non sia jewish non gioca a mio favore. Ma è normale che sia così. Vedremo, Allah è grande. Ah, no, ups!

      Comunque … ho già in mente altro.
      @ Giulia A: mi hai appena detto che dovrei imparare a pensare ad una cosa alla volta per stare meglio … mi puoi anche dire come si fa per piacere???

  2. Maria Paola January 5, 2011 at 1:27 pm #

    Hai già rimorchiato il primo giorno di lavoro? E daje!!
    CMQ, te l’ho detto che tu ti becchi l’ebreo e in quel museo ci sono buone probabilità che avvenga presto.
    Mazel tov.

    PS:Piano col burro d’arachidi…..

  3. Erika January 5, 2011 at 7:04 pm #

    Stra bello tu beccassi l’ebreo davvero!!!🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: