Walking trough

24 Feb

Financial District ti adoro! Adoro te e le ventiquattrore che si scontrano all’uscita della metro affollata, la mattina. Adoro il tizio che distribuisce i giornali e quello che distribuisce le ciambelle agli omaccioni in fila. Adoro i poliziotti su Nassau e le loro auto. Adoro lo Starbucks tra Bower e Broad, che non ci metterò mai più piede ora che ho scoperto Stone Street lì dietro. Adoro Battery Park, ed il suo sguardo infinito verso la libertà.

Financial District ti adoro! Adoro te e il silenzio che c’è nell’aria dopo che tutti hanno lasciato gli uffici, alle sei. Adoro le luci del World Stock Exchange che si credono di illuminare un tempio greco, che ingenue. Adoro il fumo che esce dai tombini la sera, e le luci degli uffici vuoti, lassù agli ultimi altissimi piani.

Adoro camminare in mezzo a tutte le vostre vite, omaccioni di Wall Strett. Siete meravigliosi. Nel vostro cappotto nero, fermi alla metro, al supermercato, nascosti dentro la vostra sciarpa, infreddoliti.
Penso al vostro mondo nascosto, alle case cui farete ritorno, alle donne che vi aspettano, alla cena che dovrete prepararvi da soli o al film che guarderete alla tv. Chissà ognuno di voi quante persone ha reso felice, e se qualcuno si preoccupa di rendere felici voi. Chissà quale sogno avete dovuto abbandonare per strada. Chissà quale sogno non vi ha mai abbandonato.

2 Responses to “Walking trough”

  1. ILARIA February 25, 2011 at 9:15 am #

    bene bene, ti sei lasciata andare….brava fra’

  2. FEDERICA February 27, 2011 at 6:43 pm #

    deve essere surreale vivere in una città che fino a ieri hai visto solo nei film!!!! Voglio venire anche ioooooooooo!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: