Elisabeth’s farewell @ Arturo’s

26 Feb

Per le 8 di stasera abbiamo organizzato una cena di arrivederci per Elisabeth, che lunedì rientra a Colonia. In sostanza sono state le prove generali per la mia di partenza, che si avvicina fastidiosissimamente.

Siamo andati da Arturo’s, dove io ero già stata con le Bimbe Parchi qualche giorno fa (forse presto avremo le foto). Stasera però era molto molto più carino mannaggia al calendario, perchè oltre alla musica dal vivo che suonano tutte le sere, c’era proprio uno che cantava alla Michael Bublé.

Non ci crederete rigà, ma era semplicemente il cameriere, dire artista è dire poco, che tra un piatto e l’altro eseguiva qualche pezzo da brivido. Addirittura a un certo punto uno che forse era il proprietario del locale è venuto al nostro tavolo con il blocchettino per ordinare e ci ha fatto: “Sorry guys, my waiter is singing …”. Ovviamente mi ha dedicato anche una canzoncina, perché io come al solito passo inosservata.

Un applauso anche al barista con i capelli biondi, che pareva Enzo Paolo Turchi travestito da Chuck Norris, visualizzato come uno degli ABBA.

Dopo cena? Drink a Greenwich Village con un altro italiano amico di Kristof, tale Roberto, che è venuto qui per esporre in una galleria. France vediamo se riusciamo ad estorcergli qualche informazione vitale, mi sono ovviamente fatta lasciare tutti i contatti🙂

2 Responses to “Elisabeth’s farewell @ Arturo’s”

  1. FEDERICA March 4, 2011 at 7:04 pm #

    Se ti conosco abbastanza direi che il famigerato Kristof è quello della foto sulla sinistra vero? mi ricorda qualcuno……

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: